Rigore di Tumulo e il Valsanterno supera il Solarolo

Rigore di Tumulo e il Valsanterno supera il Solarolo

Terza vittoria di fila per gli imolesi che agganciano il terzo posto

VALSANTERNO-SOLAROLO: 1-0

VALSANTERNO: Sartiani, Franceschelli, Carapia, Sciuto, Mongardi, Poggi, Valentini (40’st Naim), Vallante, Tumulo (36’st Trabelsi), Senese, D’ Onofrio (21’st Ricci Petitoni). A disp.: A. Tonini, Tosi, Visani, M. Tonini, Tozzola, Giovannini. All.: Felice.

SOLAROLO: Cottignoli, A. Mengozzi, Camorani, Sartoni, Cangini, Martino, Ricci Frabattista, Smecca (27’st Pichetti), Maiorano, Pezzi, E. Mengozzi. A disp.: Dosi, Orsini, A. Tabanelli, Ferniani, F. Tabanelli, Franchelli, Valtancoli, Fabini. All.: Berardi.

ARBITRO: Govoni di Finale Emilia.

RETE: 21’pt Tumulo (rig.).

AMMONITI: D’ Onofrio, Poggi, Naim, Martino, Smecca, Cangini, E. Mengozzi, Maiorano.

ESPULSI: 45’pt Dosi ( dalla panchina ), 48’st Carapia.

BORGO TOSSIGNANO

La Valsanterno batte il Solarolo e ottiene la terza vittoria consecutiva. Un succesos figlio di una buona spinta nella fase iniziale, nella quale pero’ la Valsanterno converte poco il predominio territoriale, e di una stoica resistenza nella ripresa nella fase di maggior pressione ospite, seppure Sartiani sia stato raramente impegnato dal forcing dei biancorossi di mister Berardi. Episodio chiave del match al 21’: Cangini spinge Senese in piena area, Govoni fischia senza esitazioni il calcio di rigore segnato da Tumulo. Incipit di ripresa deleterio per la Valsanterno, che si ritrova in 10 uomini per il secondo cartellino giallo a Carapia. I valligiani stringono i denti e divengono interpreti di una straordinaria prestazione difensiva che di fatto annulla i tentativi offensivi degli avversari.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *