Author Archive acsolarolo amministratore

ARGENTANA-SOLAROLO: 0-3

ARGENTANA: Fiorentini, Malka (4’st Valmaggi), Bozzato, Cesano, Delli Carri, Fantoni, Coletti A., Ambrosecchia, Sehail (4’st Labissar), Coletti J., Colantuono (33’st Livaldi).   All: Forlani

SOLAROLO: Brachetti, Baldi, Venturelli, Franceschini L., Ravaglia (31’st Piancastelli), Franceschini D., Menicucci (28’st Pichetti), Penazzi (58’ Fernandi), Colino (36’st Del Fiore), Errani, Fagnocchi.   All: Assirelli

ARBITRO: Zannoni di Cesena

RETI: 36’pt Franceschini D., 35’st Fagnocchi, 47’st Del Fiore

AMMONITI: Bozzato, Colantuono, Ravaglia, Menicucci, Errani, Franceschini D.

SOLAROLO-PORTUENSE: 0-1

SOLAROLO: Brachetti, Venturelli, Cavallari ( 31’st Patmoce), L. Franceschini, Ravaglia, D. Franceschini (12’st Mongardi), Del Fiore (13’st Fernandi), Penazzi (13’st Piancastelli), Cozzino, Errani (31’st Colino), Fagnocchi All: F. Assirelli

PORTUENSE: Othmani (18’pt Piovaccari), Sorghini, Nicolasi (9’st Laghi), Bolognesi, Telloli, Formigoni, Mahmoudi, Meli, Scaglione (43’st Vitali), Sarto, Pierfederici All: Del Mastio

ARBITRO: Ruggieri di Ravenna

RETE: 20’st Pierfederici

Espulsi: 42’st Meli, 50’st Mongardi

SAN PIETRO IN VINCOLI–SOLAROLO: 2-1

SAN PIETRO IN VINCOLI: Vernacchio, Cobrescu, G. Casadio ( 33’st Castanova), Gavelli, M. Casadio ( 39’st Dalla Malva), Bergamaschi, Benini, Khayat, Lucarelli (45’st Zarelli), Pezzi ( 28’st Marocchi), Gjordumi. All: Vezzoli

SOLAROLO: Tassinari, Baldi (15’st Cavallari), Venturelli, Menicucci, Ravaglia, D. Franceschini, Fernandi ( 31’st Franceschini), Piancastelli ( 15’st Del Fiore), Cozzino, Errani ( 24’st Penazzi ), Patmoce ( 31’st Assirelli). All: Assirelli

RETI: 22’pt Gjordumi, 2’st Del Fiore, 44’st Lucarelli

SOLAROLO-FAENZA: 3-1

SOLAROLO: Tassinari, Venturelli, Franceschini D., Menicucci (84’ Baldi), Ravaglia, Mongardi, Fernandi (55’ Patmoce), Francheschini L. (55’ Penazzi), Fagnocchi (91’ Del Fiore), Errani, Piancastelli (75’ Cozzino). A disposizione: Visani, Cavallari, Taroni, Assirelli. All. Cicognani in sostituzione di Assirelli

FAENZA CALCIO: Ravagli, F. Lanzoni (67’ Ambrogetti), Gabrielli, Venturelli (77’ Errani), Bertoni, Navarro, Savorani (28’ Betti), Tuzio (88’ Emiliani), Ferri, Lanzoni G., Lanzoni P. A disposizione: Focaccia, Morganti, De Marco, Ceroni. All. Cavina in sostituzione di Folli

Grande vittoria del Solarolo contro il Faenza Calcio che chiude nel migliore dei modi il girone di andata mantenendo il primato in classifica. La partita si gioca su un campo pesante, ma questo non rovina lo spettacolo del match che regala al nutrito pubblico dello Stadio Arboscelli bel gioco e tante occasioni da entrambe le parti. Al 7’ punizione del limite per Simone Errani che calcia forte sul secondo palo e sulla respinta il rapace Diego Franceschini ribadisce in rete. Al 33’ calcio di rigore per il Faenza Calcio che manda sul dischetto Giacomo Lanzoni che spiazza Tassinari e porta il risultato sull’ 1 a 1. Giacomo Lanzoni galvanizzato dalla rete sfiora il vantaggio qualche minuto dopo, ma un attento Tassinari devia in calcio d’angolo. Il Solarolo tiene le redini del gioco e sul finale del primo tempo ha due belle occasioni. La prima con Fagnocchi che da bella posizione colpisce l’esterno della rete, poi con Fernandi che dentro l’area di rigore si vede bloccare il tiro da Gabrielli. Nel secondo tempo cambi azzeccati per il mister Assirelli che schiera Patmoce e Cozzino determinanti per la vittoria finale. Nonostante il campo pesante la partita continua ad alti ritmi. Al 68’ il Solarolo passa in vantaggio con Patmoce, che a tu per tu con il portiere avversario calcia un bel tiro a giro dove la palla colpisce il palo interno e si insacca in rete. Il Faenza prova ad acciuffare il pareggio con due occasioni goal, prima con Ferri che calcia a pochi passi dalla porta ma uno strepitoso intervento del capitano biancorosso respinge il tiro, poi con Pietro Lanzoni che dal limite dell’area colpisce la traversa. Sul finale il Solarolo combatter per aumentare il distacco sfiorando il terzo goal con Penazzi che, con un bel tiro da fuori area, trova il portiere Manfredo. Il terzo goal non si fa attendere. Pochi minuti dopo con una splendida azione in solitaria di Cozzino che di forza passa in mezzo ai due giocatori ospiti e, a tu per tu con Ravaglia, lo supera con un bellissimo pallonetto. La partita si conclude con una meritata vittoria del Solarolo che con tecnica, tenacia e bel gioco porta a casa altri 3 punti contro un Faenza Calcio che si è dovuto arrendere.

OSTERIA GRANDE-SOLAROLO: 0-1

OSTERIA GRANDE: Leoni, Rivera (81’ Gabrielli), Benini (90’ Rossetti), Stanzani (84’ Serra), Osmani, SOladati, Cavini, Luppi, Cornacchia (92’ Warta), Grazioso, Teglia (84’ Vignoli). A disposizione: Canova, Selleri, Landi, Lauro. All.: Melotti.

SOLAROLO: Tassinari, Baldi (46’ Franceschini D.), Venturelli, Menicucci, Ravaglia, Mongardi, Patmoce (87’ Del Fiore), Penazzi (67’ Fernandi), Cozzino (46’ Fagnocchi), Taroni (55’ Errani), Piancastelli. A disposizione: Visani, Cavallari, Ragazzini, Assirelli. All.: Cicognani in sostituzione di Assirelli.

Scontro al vertice per il Solarolo che si presenta in casa dell’ Osteria Grande e ne esce vittoriosa. I padroni di casa cercano di fare subito la partita e si rendono pericolosi con due bei tiri da fuori area che Tassinari sventa prontamente. Al 22’ bella azione del Solarolo che libera al tiro Menicucci al limite dell’area, ma la palla viene smorzata e il tiro esce a lato. L’ Osteria Grande si rende nuovamente pericolosa su due calci d’angolo, ma la poca precisione dei suoi giocatori e la bravura dei difensori del Solarolo giocano a sfavore dei padron di casa. Il primo tempo chiude con poche occasioni create da entrambe le squadre se non su tiri da fuori area. Tutti nello spogliatoio quindi sullo 0-0. Il secondo tempo si apre con un paio di cambi per il Solarolo che prova a prendere in mano una partita fino ad ora statica. Al 63’ Patmoce serve Mencucci sul lato destro dell’area che fa partire un bel tiro a giro sul secondo palo scavalcando Leoni portando il Solarolo in vantaggio. L’osteria Grande prova a conquistare il pareggio, ma il Solarolo non gli lascia spazi creando occasioni sulle ripartenze. All’ 82’ bella occasione per Fagnocchi, che da posizione defilata dentro l’area piccola, colpisce a botta sicura, ma un difensore dell’ Osteria Grande devia in calcio d’angolo. L 90’ bella discesa di Fagnocchi dalla destra che mette in mezzo una bella palla per Del Fiore che pero’ non riesce ad impattarla. Il Solarolo esce dal campo dell’ Osteria Grande con 3 punti importanti che li porta in vetta alla classifica in attesa dell’ ultima giornata del girone di andata.

SOLAROLO-MESOLA: 2-0

SOLAROLO: Tassinari, Baldi, Venturelli, L. Franceschini (10’st Menicucci), Ravaglia, Mongardi, Patmoce, Penazzi (28’st Fernandi), Cozzino (38’st Fagnocchi), Taroni (35’st Errani), Piancastelli. All.: Assirelli.

MESOLA: Calderoni, Lucci, Vianello, Manari, Merighi, Marandella, Malagutti, Braghiroli (42’st Marangoni), Boscolozemelo, Mirontsev, Berardi (15’st Degiorgi). All.: Neri.

ARBITRO: Miselli di Faenza.

RETI: 28’pt 15’st Menicucci.

AMMONITI: Ravaglia, L. Franceschini, Cozzino, Menicucci, Vianello.

COTIGNOLA-SOLAROLO: 1-2

COTIGNOLA: Xhija, E. Mengozzi, Leonardi, Pirozzi, Orlando, Serra, Fiorillo, Paganelli (19’st Martino), Sona, Fabbi, A. Mengozzi (15’st Scoglio). All.: Mosconi.

SOLAROLO: Tassinari, Baldi, Venturelli, Franceschini, Ravaglia, Mongardi, Patmoce (1’st Cozzino), Penazzi (11’st Fernandi), Fagnocchi (45’st Cangini), Taroni (16’st Menicucci), Piancastelli. All.: F. Assirelli.

ARBITRO: Utili di Faenza.

RETI: 30’st Mongardi, 41’st Leonardi, 44’st Menicucci.

AMMONITI: Paganelli, Serra, Martino, E. Mengozzi, Baldi, Ravaglia, Fagnocchi.

ESPULSO: 40’st Fabbi.

SOLAROLO-LIBERTAS CASTELLO: 0-2

SOLAROLO: Tassinari, Venturelli (17’st Menicucci), Cavallari (30’st Taroni), Franceschini, Ravaglia, Mongardi, Patmoce (17’st Assirelli), Piancastelli, Cozzino (24’st Cangini), Fernandi (21’st Penazzi), Fagnocchi. All.: Assirelli.

LIBERTAS CASTELLO: Bortolotti, Borsetti (41’st Cavina), Gabrielli, Negroni, Ravaglia, Balducci (5’pt Tassi), Maranini (45’st Borsetti), Grosso, Parigi (22’st Masoudi), Di Santo (38’st Giangregorio), Sasso. All.: Alvisi.

ARBITRO: Pecoro di Faenza.

RETI: 41’pt Ravaglia, 33’st Borsetti.

AMMONITI: Piancastelli, Sasso, Negroni, Ravaglia, Grosso.

RENO-SOLAROLO: 2-0

RENO: Bonazza, Ricci Maccarini, Baldi, Cabelli, Innocenti, Bolognesi, Rechichi, Francisconi, Patti, De Rose, Filippi (38’st Acunzo). All.: P. Mariani.

SOLAROLO: Bracchetti (32’st Tassinari), Venturelli (38’st Di Paola), Cavallari (30’st Ravaglia), L. Franceschini, D. Franceschini, MOngardi, Patmoce (1’st Taroni), Piancastelli, Cozzini, Fernandi (30’st Penazzi), Fagnocchi, Cangini. All.: Assirelli.

RETI: 17’st Filippi, 46’st De Rose.

AMMONITI: De Rose, Baldi, Patti, Rici Maccarini, Venturelli, Fagnocchi, Patmoce, L. Franceschini, Mongardi, Cavallari, Taroni.

ESPULSO: 50’st D. Franceschini.

SOLAROLO-CASTELBOLOGNESE: 0-2

SOLAROLO: Brachetti, Venturelli, Cavallari (62’ Mongardi), Franceschini L. (62’ Patmoce), Franceschini D., Ravaglia, Menicucci (53’ Cozzino), Fernandi (77’ Penazzi), Cangini (53’ Piancastelli), Errani, Fagnocchi. A disposizione: Tassinari, Baldi, Taroni, Pichetti. Allenatore: Assirelli.

FC SPARTA CASTELBOLOGNESE: Renna, Palladino, Castellari, Galinucci (70’ Bentini), Greco, Tirello, Rimini, Russo, Battiloro (70’ Talenti), Mainetti (85’ PIticchi), Conti. A disposizione: Landi, Esercizio, Cardelli, Giorgi, Grementieri, Perdisa. Allenatore: Merenda.

Domenica di derby per il Solarolo che ospita in casa lo Sparta Castelbolognese. Le squadre sono agguerrite e determinate a conquistare i tre punti della vittoria. Al 15’ lo Sparta va subito in vantaggio grazie ad una punizione calciata dalla tre quarti campo dove Bracchetti prova ad intervenire in uscita , ma viene forse toccato da un giocatore avversario che lo atterra e Tirello ne approfitta mettendo la palla ina rete. Il Solarolo prova a riaprirela partita sfiorando il goal, prima con Franceschini L., che con una bella incursione dalla destra non riesce a segnare, poi con Fagnocchi che si libera bene al limite dell’area ma viene atterrato al momento del tiro. Al 35’ lo Sparta raddoppia con Rimini cbe controlla perfettamente un lancio da meta’ campo di un suo compagno e a tu per tu con Bracchetti non sbaglia. Il secondo tempo si apre con un Solarolo grintoso che cerca di recuperare e uno Sparta sulla difensiva che cerca di sfruttare qualche ripartenza senza mai creare troppi pericoli. Al 80’ bella conclusione di Errani che viene respinta dal portiere avversario e sulla ribattuta Franceschini D. mette in rete, ma l’arbitro annulla per dubbio fuorigioco. La squadra del mistre Assirelli fatica a trovare gli spazi e quando ci riesce trova il portiere Renna pronto a difendere la porta. Primo stop per il Solarolo che vende cara la pelle contro una squadra che si e’ difesa bene e ha sfruttato le uniche occasioni avute.